Obiettivi

Sono diversi gli obiettivi che abbracciano gli aspetti dell'operatività consortile, quanto alla volontà di rappresentare i Consorzi Stabili Italiani, il fine è di sensibilizzare le istituzioni, locali e nazionali, rispetto alle problematiche/operatività, che occorrono nella gestione consortile e nella partecipazione alle gare di appalto. Il che si realizzerà attraverso la fornitura di servizi specifici interni e assistenza, al fine di ottenere e sviluppare economie di scala, derivanti dall'esperienza maturata:

  • diffusione delle conoscenze sulle principali tendenze del mercato e delle tecnologie
  • iniziative di formazione per il management
  • supporto allo sviluppo internazionale
  • supporto per l'accesso ai finanziamenti delle attività di Ricerca e Sviluppo e per l'accesso ai capitali di rischio
  • supporto per iniziative di partnership (commerciali e/o strategiche)
  • collegamento con gli utenti
  • forme di influenza attiva e passiva nei confronti delle istituzioni pubbliche

UCSI nasce da un consiglio di oltre 30 Consorzi sull'intero territorio Nazionale per far emergere e consolidare network esistenti, e porta con sè la volontà di ampliare tale rappresentanza ad un numero di Consorzi sempre maggiore, con il quale interagire e lavorare in un rapporto di sinergie e reciprocità tali da determinare non solo vantaggi immediati derivanti dal confronto diretto delle esperienze maturate nel corso degli anni e del concorso alle Gare d'Appalto, ma anche portare di fronte ai tavoli decisionali una voce unica e forte in grado di essere ascoltata e tenuta in dovuto conto al momento della stesura dei regolamenti.

Da questa convinzione nasce UCSI, che si prefigge la promozione, la valorizzazione, la rappresentanza e la tutela degli interessi dei Consorzi Stabili. 

 

Stampa